Il Planning Fotografico
Inserito il: 17-10-2015 - Autore: Alfredo Filosa
Il matrimonio è uno di quegli eventi unici e straordinari nella vita di una coppia, e noi fotografi, in quanto narratori di questo fantastico giorno, abbiamo l'obbligo di non lasciare mai nulla al caso in modo da non farci trovare impreparati di fronte a qualsiasi imprevisto.

Lo scandirsi del tempo è rapido e incessante, ed ogni attimo, ogni momento, ogni emozione, è racchiusa in due tre secondi rispetto le 10 ore dell'intero evento, ecco che quindi la nostra attenzione deve essere massima, e tutto va studiato e premeditato nei minimi dettagli, ed è così prende vita il PLANNING FOTOGRAFICO....

E' quindi buona abitudine, qualche giorno prima del Matrimonio, accordarsi con gli Sposi riguardo gli Orari delle varie sessioni fotografiche che comporranno il loro racconto di nozze, tenendo ben conto delle esigenze e degli orari degli invitati e di tutti gli altri Fornitori oltre che degli Sposi stessi.

Un servizio fotografico di Nozze, per definirsi "COMPLETO", tendiamo a dividerlo in vari Set.
Qui di seguito andremo ad analizzare assieme i vari "momenti":

- A CASA DELLO SPOSO: Spesso uno di quei capitoli che meno viene sottoposto all'attenzione di voi giovani coppie, è sicuramente la sessione fotografica riguardante la preparazione dello Sposo a casa dei propri Genitori.
Per questioni tempistiche, soprattutto qualora il Matrimonio si tenesse di Mattina, si richiede un piccolo sforzo oltre che allo Sposo, all'intera famiglia, affinchè ci si svegli molto tempo prima rispetto l'orario della Cerimonia.
Tutto ciò funge da repellente per lo Sposo, che alla richiesta di sveglia all'alba, desiste, non tenendo però conto che, per esperienza, le ore di sonno che affronterà la notte prima del Matrimonio, saranno - indipendentemente dal nostro arrivo - molto poche :)
Quindi perchè non sfruttare questi attimi per familiarizzare con l'obiettivo e stemperare la tensione in casa tenendosi impegnati in qualcosa che verrà poi ricordato per sempre?!?! :)

- A CASA DELLA SPOSA: Subito dopo aver curato la fase preparativa a casa della famiglia dello Sposo, ci si riversa dalla vera protagonista indiscussa dell'intera festa "LA SPOSA".
Questo è uno dei momenti sicuramente più concitati ed emozionanti dell'intera giornata. Oltre alla solita cattura dei vari dettagli, quali fedi, abito, che vengon studiati precedentemente in base agi interessi della nostra giovane coppia di Sposini, c'è la realizzazione della fase preparatoria quale "trucco & parrucco", è quindi importante stabilire degli orari di arrivo da parte di noi fotografi a casa, in base all'orario di arrivo del parrucchiere e della truccatrice. E' importante in questa fase risultare discreti e silenziosi, in modo da non creare fastidio a chi, come noi, quel giorno sta lavorando.

-LA CELEBRAZIONE: In Chiesa, Comune o all'aperto, rappresenta il "cuore" dell'intero servizio fotografico. E' dall'orario dell'arrivo previsto in Chiesa che si stabiliscono poi tutti gli orari.

- LOVE SESSION (gli Esterni): è buona abitudine, subito dopo la celebrazione del Matrimonio, recarsi in una Location all'esterno per scattare qualche foto che ritragga i nostri Sposi in tutta la loro naturalezza e spontaneità, che solo dopo il solenne rito religioso, riescono ad avere..
Anche per questa sessione è opportuno calcolare quanto tempo voler impiegare negli scatti, in modo da evitare spiacevoli attese per gli ospiti già sul luogo del Ricevimento.
L'idea di questa LOVE SESSION, nasce dall'esigenza di far si che gli Sposi, dedichino un attimino di tempo a loro stessi, lontani dal fragore e il frastuono degli Invitati.
Cosa importante, è concordare già da prima, in base ai tempi messi a disposizione, il luogo dove effettivamente saranno fatti questi scatti: da una Bar che può avere un particolare significato per i nostri Sposi, sino ad un Belvedere o una Spiaggia, è sempre opportuno che si decida assieme..

- Il RICEVIMENTO: Che sia il punto di arrivo dell'intera giornata per noi fotografi è solo una mera leggenda metropolitana...
In questa fase le Emozioni si accavallano e si susseguono di attimo in attimo, e qui bisogna esser bravi a farsi trovare sempre pronti ed attenti a catturare tutti gli eventi: dagli improvvisi brindisi ai tavoli, all'abbraccio della migliora amica alla Sposa; dal discorso dei Genitori, sino al primo Ballo degli Sposi, questa fase è sicuramente la più concitata ma anche la più divertente da seguire! :)
In base all'orario stabilito coi proprietari della Location, noi dobbiamo tirar giù un programma fitto ed intenso che ci porti a non accumulare nel corso della giornata non più di 30 minuti massimo di ritardo al momento dell'arrivo in Location.
E' Opportuno stabilire con Sposi e Camerieri, affinchè non si crei ostacolo anche al loro di lavoro, una fascia oraria anche per quanto riguarda le foto Istituzionali di Gruppo con gli Invitati e l'ora in cui si è intenzionati organizzare il Photobooth, così da far si che la giornata proceda per il meglio senza lasciare nulla al caso..
Una delle cose che mi piace poi organizzare in Location, è sicuramente una sessione di scatti notturni sfruttando le illuminazioni della Location, e ancor prima una mini sessione fotografica al tramonto, così da sfruttare quella che noi definiamo "L'ORA D'ORO": generalmente verso le 19:30 in periodi estivi, e verso le 18:00 in periodi piu invernali..

Generalmente quindi si programma scrupolosamente il tutto dalle 8:00 del Mattino, sino alle 22:00 di Sera, questo è tutto ciò che c'è da sapere riguardo la preparazione di un servizio fotografico offerto da un professionista..
Il reportage, la discrezione, i tempi, sono solo il frutto di anni di esperienza che verranno messi a vostra disposizione per il giorno del Vostro Matrimonio.
Post letto: 506 volte

Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni vai su PrivacyCHIUDI