Costa Vicentina- Portogallo
Inserito il: 14-03-2018 - Autore: Manuela Cuccurullo

Oggi vi parlo della Costa Vicentina (Portogallo), un posto scoperto per caso...un luogo incontaminato, immerso completamente nella vegetazione dove la natura fa da sfondo!
Dopo giorni bellissimi a Lisbona e Porto, abbiamo noleggiato una macchina e ci siamo diretti fuori città per qualche giorno di relax, lontano dal caos cittadino...mai avremmo pensato di trovare questi magnifici paesaggi.
Gia durante il tragitto ne siamo rimasti meravigliosamente colpiti, colori e vegetazione che cambiavano ogni kilometro percorso...
Ci dirigiamo verso l'Alentejo in un magnifico alloggio in legno, un'oasi di pace e di relax, lontani dal caos cittadino e turistico, credetemi, tornerete rigenerati....il tempo scorre lento, niente rumori, ma solo voi e la natura!
Lungo il percorso, si apprezza il paesaggio e le sorprese che la natura offre, come i fiori di campo, il profumo dell’erba al mattino o i colori delle farfalle.
Un’osservazione più minuziosa della natura richiede del tempo, ma dà l’opportunità di assistere a spettacoli poco comuni.
Oltre ai mille colori della natura, piccoli paesini con villette bianche e spartane, stradine e vicoletti stretti, sarete accolti da persone genuine ed ospitali che saranno sempre pronti a regalarvi un sorriso.
La Costa Vicentina è semplicemente magica! A renderla unica è soprattutto quello che non c'è ... non aspettatevi di trovare discoteche, locali, centri commerciali o resort di lusso.
A dominare la scena qui è la spiaggia con i suoi paesaggi.... chiara e a volte dorata, enorme, interrotta solo da pezzi di costa frastagliata...gruppi di surfisti, camper, roulotte, cani e bambini contribuiscono a farti assaporare quest'aria di Libertà che si respira in ogni singolo angolo di questa Terra..
In Portogallo, inoltre, c'è un cammino spettacolare, La Rota Vicentina, che passa su scogliere, dune e spiagge bagnate dall'Oceano ed attraversa il Parco Naturale del Sud Est Alentejano.
Pur non partecipandovi, vi capiterà di ritrovarvi nei Bed la sera a tavola coi Pellegrini ad ascoltare le loro esperienze di vita, cosa li ha portati a intraprendere questo viaggio, un insieme di culture e persone provenienti da nazioni diverse, che si ritrovano la sera come in una famiglia, a raccontarsi della giornata appena trascorsa e prendersi in giro per i loro accenti.
Le città e i paesini della costa, Bordeira, Aljezur, Zambujeira do Mar, Vila Nova de Milfontes, sono agglomerati di casette che si perdono di fronte all’imponenza delle onde atlantiche.
Gli ultimi giorni di vacanza non potevamo scegliere di meglio!
Ci siamo diretti verso le numerose spiagge che caratterizzano la costa dove abbiamo avuto modo di trascorrere ore di relax sulle lunghe distese di spiaggia selvagge, tuffarci nel mare oceanico dalle correnti fredde o nelle piccole lagune di acqua dolce del fiume, guardare i diversi turisti e gente locale fare surf ed assaporare i diversi piatti locali soprattutto di pesce appena pescato...che dire semplicemente unico!
Sembra di ritornare indietro nel tempo!
Un posto che ci ha particolarmente colpito è stata sicuramente Praia da Bordeira vicino al paesino Carrapateira....non dovete sicuramente farvela sfuggire!
Un paesaggio spettacolare che descriverlo sarebbe difficile ...forse qualche scatto vi farà capire di cosa stiamo parlando... dune di sabbia dorata, sottile e morbida come l'ovatta, avrete la sensazione di trovarvi improvvisamente in mezzo ad un deserto dove ci siete solo voi e la natura...!!!!
Metaforicamente camminare per un chilometro lungo questo deserto di sabbia per poi arrivare a vedere da lontano l'immensa distesa di Mare tocca profondamente il cuore.. siamo rimasti senza parole!  
 
Post letto: 317 volte

Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Per maggiori informazioni vai su PrivacyCHIUDI